Logo teatroprova 2012 associazione artistica
 teatroprova.it

 

 

  
  
EL PAESE DE LE SITELE Logo sito
Nuova produzione di E MI E TI E TONI.
DEBUTTO a CASTELCERINO 1 SETTEMBRE 2018
[Commedia dialettale] [90 minuti] [video] [foto]
 
PROSSIME DATE
sabato, 8 dicembre 2018 a Gazzo Veronese (VR)
El paese dè le Sitele locandina debutto
Anguane
a le olte bele
a le olte brute
vive nel scuro de la note
la, visin ale acque
morbie figure
strià de griso e de stele
a le olte bone
a le olte cative
svelte a sparir come bissi
drento a la fonte
e po’ sgolar ia
sora a ‘na vecia perlara
asèle star
portèghe respeto
stéghe distanti...
che le anguane magari no’ esiste
ma se fose... 
le ve strìa tuti quanti

Trama

La vicenda si svolge negli anni ‘30 del secolo scorso, in un piccolo borgo contadino dove a memoria d’uomo nascono solo femmine, i pochi maschi sono tutti “foresti”, le cause non sono chiare ma si vocifera di una maledizione lanciata dalle anguane che vivono nel bosco sovrastante.
Da sempre le donne del borgo devono cercare di conquistare i pochi uomini che per qualche motivo arrivano nei loro luoghi. Questa è la volta di Ermenegildo, figlio di Barone, che deve trovar moglie prima che il padre lo diseredi.
Don Luigi coinvolto suo malgrado, farà da perno all’intricata vicenda, sopportando le richieste delle parrocchiane, della perpetua, del Barone e del povero Ermenegildo che al suo arrivo sarà assediato da ogni femmina in età da marito. 
E le anguane? Ma le anguane esistono?

Note di regia

Dopo dieci anni di laboratorio stabile, e dopo vari successi, si poteva pensare di vivere un po’ di rendita nella messa in scena di una nuova commedia , invece come spesso accade in questi casi, abbiamo dovuto metterci in gioco in modo nuovo anche quest’anno.
La scelta del testo nasce dal fatto che, come in molte compagnie teatrali amatoriali, gli attori sono per la maggior parte attrici. Donne che si sono prese cura dello spettacolo come solo le donne sanno fare; creando personaggi spumeggianti, cercando costumi, pensando agli oggetti di scena ed a tutti quei piccoli particolari che rendono ricco uno spettacolo se pur amatoriale. Ed i maschi? Ma certo! Come avremmo potuto senza di loro? Il risultato è un concerto di donne e di uomini che hanno saputo rendere vivo e divertente uno spettacolo che parla tra le varie cose anche di relazione e di diversità, impastato da credenze e detti popolari che non possono mancare nei nostri testi. Donne e uomini a volte maltrattati da un’aspirante regista che si confonde e crede di aver a che fare con professionisti o magari semplicemente non all’altezza e che si è fatta aiutare da chi di regia se ne intende veramente ; altra donna, Antonella Diamante che ha dato con generosità la sua disponibilità . Assieme a lei vogliamo ringraziare anche Stefano e Daniela che sono venuti a sostenerci in un momento critico dell’allestimento, che alla fine nonostante tutto come sempre è riuscito!

Clara

Informazioni

Testo

Clara Sartori

Genere

Commedia popolare

Lingua

Dialetto veneto

Durata

Due atti (Circa 1 ora e 30 minuti)

Altre Info

Coro “ I vilan de la Bastiola” con il maestro Ernesto Guerriero

Cast

Da una idea di

Valeria Terron

Aspirante regista

Clara Sartori

Tecnico luci e suoni

 Davide Bettonte

Scenografie

 Augusto Bettonte

Costumi

Licia Benetton e Valeria Terron

Suoni

Marino Preite

Maestro del Coro

Ernesto Guerriero

Attori (in ordine di apparizione)

Don Luigi: Marino Preite
Violeta: Vale Do Rinascimento
Beta: Maria Rosa Barbi e/o Elena Tessari
Maria: Sandra Sorio
Fosca: Valeria Terron
Bice: Licia Benetton
Barone: Silvio Meneghello
Ermenegildo: Luca Menegazzoli

Scheda tecnica

Contesto

Teatro o palco all'aperto o al chiuso

Palco

Minimo 6 m di larghezza per 5 m di profondità

Impianti

La compagnia è indipendente per l'impianto luci e audio

Carico elettrico

min. 8 kw, volts 380 3P+N+T. Presa pentapolare 32 A a palco

SIAE

Testo e musiche non tutelati

Costo

Da concordare ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3298821528)

Dove siamo stati

 
 

Teatroprova è una associazione artistica amatoriale senza fini di lucro che opera in tutto l'est veronese grazie all'impegno volontario dei soci.

Il ricavato delle iniziative e degli spettacoli serve unicamente per le future attività della associazione

[Agenda]>>>

Info e contatti

 3298821528
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 @teatroprova.it 
download altri contatti
 
oppure iscriviti a
images[TeatroprovaNews]
 
per essere sempre informato via mail sulle nostre iniziative
 
sms gratuito... e se indichi il tuo n. di cellulare diventi
AMICO DEL TEATROPROVA
- ricevi info Sms gratuiti
- entri a biglietto ridotto
- entri a eventi riservati

Leggi tutto...


Leggi la nostra brochure
Teatroprova.it Social
Teatroprova alla radio

Teatroprova in radio


Teatroprova è affiliata