Logo teatroprova 2012 associazione artistica
 teatroprova.it

 

 

  
  

Come si rapina una banca

“Alla povera gente è stato messo in mano un metro truccato, misura novanta centimetri invece di cento…”. E’ la battuta che racchiude il significato, profondamente reale ed umano, della commedia di Samy Fayad​
[Commedia] [90 minuti] [video]​​​​ [foto]
Prossime date
 
 

Trama

Per la famiglia Capece non c’e’ lavoro, non c’e’ casa e manca anche l’indispensabile per vivere: come molte altre famiglie napoletane deve “arrangiarsi” per mettere insieme qualcosa per il pranzo e la cena. Con questi presupposti nasce l’idea di rapinare una banca per porre fine una volta per tutte alla precarietà delle proprie condizioni ma, nulla andrà come programmato e il caso vuole che ci sia un happy end, nonostante i pasticci combinati dalla famiglia Capece con la complicità di una vedova un po’ svampita.
 

Note di regia

“Alla povera gente è stato messo in mano un metro truccato, misura novanta centimetri invece di cento…”
E’ la battuta che racchiude il significato, profondamente reale ed umano, della commedia che state per vedere e riassume la filosofia di una vita vissuta di espedienti a Napoli, all’inizio degli anni sessanta.
Oltre ovviamente a curare la cadenza vernacolare, che ci ha consentito di analizzare personaggi così lontani dalla nostra esperienza quotidiana, per linguaggio e gestualità (il testo è comunque in italiano in quanto l’autore, pur essendo napoletano d’adozione, è di origine francese), nell’allestire lo spettacolo abbiamo cercato di dare un taglio moderno alla recitazione preferendo un dialogare rapido ed immediato e alleggerendo i monologhi prolissi puntando a mettere in scena la povertà con la forte carica umana e quel peculiare umorismo, quasi sempre involontario, di questi nostri conterranei un po’ poeti ed un po’ malandrini.
 
 

 

Informazioni

Autore Samy Fayad

Codice SIAE: 297892A

Genere Commedia brillante

Lingua Italiano (con intercalare napoletano)

Durata Due atti (Circa 1 ora e 50 minuti)

Info [Leggi la scheda e guarda la locandina e le foto di scena]>>>

 

Cast

Regia: Antonella Diamante
In scena: Michele Teatin (Agostino), Clara Sartori (Regina), Narciso Vesentini (Gaspare), Paolo Santagiuliana (Tonino), Elena Lauretti (Vedova Altavilla), Cristina Todeschini (Giuliana), Stefano Meneghini (Mastellone-voce, Direttore)
Tecnici: Nicola Teatin, Luca Menegazzoli
Musiche: Michele Teatin
Luci: Nicola Teatin
Scene: Luca Menegazzoli e Augusto Betonte
Grafica: Stefano Meneghini e Cristiano Tregnaghi

 

Scheda tecnica

Contesto: Teatro o palco all'aperto o al chiuso
Palco: Minimo 6 m di larghezza per 5 m di profondità
Impianti: La compagnia è indipendente per l'impianto luci e audio
Carico: min. 8 kw, volts 380 3P+N+T. Presa pentapolare 32 A a palco
SIAE: Testo e musiche tutelati
Costo: Da concordare ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3298821528)

Dove siamo stati

Sabato 23 gennaio 2016 ore 21 a Gazzo Veronese
Sabato 9 luglio 2016 a Ponte San Nicolò (PD)

Venerdì 11 novembre 2016 ore 21 a Garda (VR)

Sabato 19 novembre ore 21 a Sona (VR) 
Venerdì 21 aprile 2017 a Limena (PD)
Domenica 11 giugno ore 21 a Negrar VR
Sabato 7 ottobre ore 21 a Valdagno(VI)

 


Teatroprova è una associazione artistica amatoriale senza fini di lucro che opera in tutto l'est veronese grazie all'impegno volontario dei soci.

Il ricavato delle iniziative e degli spettacoli serve unicamente per le future attività della associazione

 

[Agenda]>>>

Info e contatti

 3298821528
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 @teatroprova.it 
download altri contatti
 
oppure iscriviti a
images[TeatroprovaNews]
 
per essere sempre informato via mail sulle nostre iniziative
 
sms gratuito... e se indichi il tuo n. di cellulare diventi
AMICO DEL TEATROPROVA
- ricevi info Sms gratuiti
- entri a biglietto ridotto
- entri a eventi riservati

Leggi tutto...


Leggi la nostra brochure
Teatroprova.it Social
Teatroprova alla radio

Teatroprova in radio


Teatroprova è affiliata